Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Finmeccanica: Uilm, De Gennaro sarebbe capace e competente alla guida

colonna Sinistra
Mercoledì 3 luglio 2013 - 13:25

Finmeccanica: Uilm, De Gennaro sarebbe capace e competente alla guida

(ASCA) – Roma, 3 lug – ”De Gennaro e’ un professionistacapace e competente nel campo dell’intelligence, con unaprovata esperienza che sapra’ mettere al serviziodell’industria italiana”. Cosi’ Giovanni Contento e MarioGhini, segretari nazionali della Uilm commentano leanticipazioni che indicano nella persona del Prefetto GianniDe Gennaro il Presidente del gruppo di Finmeccanica moltoprobabilmente eletto domani dall’assemblea degli azionisti. ”Esprimiamo – continuano i due dirigenti sindacali dellaUilm – apprezzamento sia per la persona che per la storiaprofessionale:l’ex capo della Polizia, del Dipartimento delleInformazioni della Sicurezza ed, infine, ex Sottosegretariodi Stato con la delega ai Servizi segreti, ha quel giustobagaglio d’esperienza per aiutare le aziende di Finmeccanicaa reggere la difficile competizione sul mercato europeo edinternazionale, sia dal punto di vista industriale e che daquello strategico-innovativo”. ”La societa’ capogruppo guidata all’Ad Alessandro Pansa -proseguono – ha bisogno di un ”management’ forte che ridiatranquillita’ ai mercati e permetta di proseguire su quellastrada dell’efficientamento iniziata gia’ da diversi mesi intutte le aziende del gruppo in questione. Basti pensare cheproprio in questi giorni si e’ concluso positivamente con unaccordo unitario in Selex ES, il processo di integrazione edi riorganizzazione dell’elettronica della difesa. Come Uilmnon possiamo esimerci dal riconoscere all’attuale Governo,nel caso della nomina di Gianni De Gennaro a Presidente diFinmeccanica, un reale cambiamento di rotta, in antitesi ascelte del passate legate a mere logiche di spartizionepolitica. C’e’ ancora molta strada da fare ma oggi cogliamoun altro passo che va nella giusta direzione”. red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su