Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Scioperi: Garante, aumento nei servizi pubblici. Giu’ trasporto locale

colonna Sinistra
Martedì 2 luglio 2013 - 12:39

Scioperi: Garante, aumento nei servizi pubblici. Giu’ trasporto locale

(ASCA) – Roma, 2 lug – Scioperi in aumento nel ”settorecruciale dei servizi pubblici”, quello dei trasporti. Daquello aereo a quello ferroviario fino ad arrivare a quellomarittimo. In calo invece la conflittualita’ nel trasportopubblico locale. Lo rende noto Roberto Alesse, presidentedell’Autorita’ di garanzia per gli scioprei nei servizipubblici essenziali, nella sua relazione al Parlamento. ”In particolare – rileva Alesse – la conflittualita’ simantiene stabile, ma, comunque, sempre sostenuta, nel settoredell’igiene ambientale, pulizie e multiservizi (351 e 243proclamazioni, rispetto alle 355 e alle 187 del 2011).

Rimane, altresi’, alta la concentrazione di scioperi nelsettore cruciale dei servizi pubblici, vale a dire in quellodei trasporti. Incrementi – continua – si sono avuti neltrasporto aereo (171 proclamazioni, contro le 132 dell’annoprecedente) e, in forma lieve, nel trasporto ferroviario (154contro le 149 del 2011). Molto piu’ marcato e’ l’aumentodella conflittualita’ che ha, invece, interessato il settoredel trasporto marittimo, nel quale le proclamazioni disciopero sono raddoppiate rispetto al 2011 (66 contro le 33precedenti)”.

Nell’anno 2012, nel trasporto pubblico locale, si e’invece ”registrata una diminuzione delle proclamazioni disciopero (357 rispetto alle 465 del 2011, praticamente il 23%in meno), anche se e’ bene ribadire che il dato non tieneconto dei diffusi episodi di scioperi spontanei posti inessere nell’anno di riferimento”.

In sostanza, nota Alesse, ”guardando al numero delleproclamazioni di sciopero nei vari settori, si puo’ rilevarecome, nel 2012, la conflittualita’ si mantenga su livelliabbastanza elevati: 2.330 sono state le proclamazioni disciopero a fronte delle 2.229 registrate nel 2011, con untrend di crescita di circa il 5%. Le azioni di scioperoeffettuate sono state, invece, 1375, con un lieve aumentorispetto alle 1339 del 2011”.

fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su