Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fisco: Confsal, mobilitazione lavoratori amministrazione finanziaria

colonna Sinistra
Martedì 2 luglio 2013 - 12:30

Fisco: Confsal, mobilitazione lavoratori amministrazione finanziaria

(ASCA) – Roma, 2 lug – I lavoratori dell’amministrazionefinanziaria dello Stato protestano. Il sindacatoConfsal-Salfi lancia la sua sfida al governo con unamobilitazione per il mancato rinnovo contrattuale e per lariqualificazione del settore. Il tutto suffragato dallaraccolta di migliaia di firme.

Sindacato maggioritario del settore agenziale (oltre50.000 lavoratori tra Agenzia delle Entrate, Agenzia delleDogane e Area Monopoli) con il 18 per cento, il Confsal-Salficontesta il blocco dei contratti del p.i. sia per motivi dilegittimita’ istituzionale che per questioni di parita’ ditrattamento, e quindi di equita’, anche all’interno deglistessi comparti pubblici. ”Non solo reclamiamo lo sbloccodel rinnovo contrattuale ma rivendichiamo un diversotrattamento retributivo e a un’altra considerazione”dichiara il segretario generale, Sebastiano Callipo. ”Siamo una categoria di lavoratori competenti eprofessionali che dal 2009 ha subito una perdita del potered’acquisto di oltre il 40 per cento. Dobbiamo gestire, ognigiorno, la reazione negativa dei contribuenti, a fronte disempre minori risorse economiche e di personale. Purtroppo,il pernicioso mix di disinteresse politico e d’ingerenzaclientelare della politica ha avvilito l’amministrazionefinanziaria, cui oggi viene chiesto, per risanare i conti, diprocedere senza guardare in faccia nessuno. Ma e’ necessarioquesto fisco monstrum?”. Nel corso della conferenza stampa verra’ distribuita unascheda con le somme che ciascuna agenzia ha contributo araccogliere nelle casse dello stato nel 2012 a fronte deitagli lineari e da spending review subiti e ancora inprogramma per i lavoratori del settore. Un’altra schedarendera’ chiaro il carico di lavoro di accertamento fiscaleche d’ora in poi passera’ attraverso il bisturi maneggiatodai lavoratori dell’agenzia delle entrate, con una previsioneper tutto il 2013 (parte del piano aziendale e’ stata appenapresentata). Un’ultima scheda illustrera’ le proposteconcrete per migliorare il rapporto fisco-contribuente e perfar funzionare bene l’amministrazione finanziaria dellostato.

red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su