Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ania: nel 2012 sinistri in calo del 15,3% a 2,3 milioni

colonna Sinistra
Martedì 2 luglio 2013 - 13:09

Ania: nel 2012 sinistri in calo del 15,3% a 2,3 milioni

(ASCA) – Roma, 2 lug – Il numero complessivo dei sinistriaccaduti e denunciati e che hanno dato luogo a unrisarcimento, o lo daranno, e’ stato pari a 2,3 milioni nel2012, con una diminuzione del 15,3% rispetto al 2011. Lastima e’ contenuta nella Relazione annuale del’Aniapresentata in occasione dell’assemblea che si svolge al parcodella Musica. Il costo dei sinistri di competenza e’ statopari a 12,1 miliardi, in diminuzione del 9,9% rispetto al2011. In calo, sempre lo scorso anno, anche l’incidenza deisinistri che presentano almeno un danno alla persona pari al20,7% dal 22,4% del 2011. Complessivamente, il costo deidanni alla persona nell’ambito dei sinistri r.c. auto incideper oltre i due terzi sul costo totale dei risarcimenti, perun importo complessivo di circa 8,3 miliardi nel 2012. Diquesti, 2,7 miliardi sono risarciti per invalidita’permanenti comprese tra uno e nove punti, mentre 5,6 miliardiper morti o per invalidita’ superiori. Nel 2012 l’incidenzadei sinistri che presentavano almeno un danno alla persona e’sensibilmente diminuita attestandosi a un valore che si stimapari al 20,7% (era 22,4% nel 2011). In particolare, sonostati risarciti circa 340.000 sinistri con lievissimeinvalidita’ a fronte di oltre 450.000 nell’anno precedente.

ram/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su