Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ania: Adusbef, a gonfie vele utili assicurazioni. Salasso per Rc auto

colonna Sinistra
Martedì 2 luglio 2013 - 16:01

Ania: Adusbef, a gonfie vele utili assicurazioni. Salasso per Rc auto

(ASCA) – Roma, 2 lug – ”L’Ania, ingannando ancora unavolta, continua ad affermare che ci sarebbe stato un calodelle tariffe assicurative Rc Auto, aumentate al contrariodel 245% dal 1994 al 2012, con il costo del premio che inItalia si mangia il 6,5% di stipendio, il doppio della mediaOcse e il triplo dell’Inghilterra”. Lo dicono leassociaizoni dei consuamtori Adusbef e Federconsumatori, inun comunicato contestando le analisi dell’Ania che rilevanoun calo delle tariffe.

”Se i prezzi della Rc auto sono tornati a diminuire, sichiedono le associazioni dei consumatori, come mai gli utilidelle imprese, nonostante la minore incidentalita’ ed il calodei risarcimenti corrisposti anche a causa della minorecircolazione indotta dalla crisi economica, sono stati pari a5,8 miliardi di euro nel 2012, con un salasso pro-capite di262 euro a famiglia, che continuano a svenarsi percorrispondere tali dividendi netti alle impreseassicurative”.

Per Adusbef e Federconsumatori, ”gli aumenti selvaggi Rcauto che hanno saccheggiato le tasche delle famiglie, hannoavuto vaste complicita’ di autorita’ come l’Isvap, che non ha- denunciano – vigilato sulle compagnie con la finalita’ disviluppare un mercato concorrenziale”.

Per questo Adusbef e Federconsumatori ”plaudendoall’Antitrust che ha avviato un’istruttoria sulle principali8 Compagnie per accertare violazioni al plurimandato degliagenti, chiedono ancora una volta che il Governo ponga unargine ad una speculazione decennale assurda ed illegale”.

ram

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su