Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Energia: Mancini (Enel), un paradosso il lieve aumento delle bollette

colonna Sinistra
Sabato 29 giugno 2013 - 16:14

Energia: Mancini (Enel), un paradosso il lieve aumento delle bollette

(ASCA) – Soverzene (BL), 29 giu – ”Sull’elettricita’rileviamo un lieve incremento, viceversa, a fronte diriduzioni dei mesi scorsi. E’ un po’ un paradosso da un certopunto di vista, perche’ questo incremento coincide con unariduzione del prezzo all’ingrosso dell’energia elettrica, chee’ crollato del 20% in un anno, come conseguenza della crisie della riduzione del prezzo del gas”. Lo ha dichiarato ilDirettore della Divisione Generazione, Energy Management eMercato Italia di Enel, Gianfilippo Mancini, accompagnando invisita alla centrale di Soverzene il ministro dello sviluppoeconomico, Flavio Zanonato.

”C’e’ una considerazione importante da fare tanto per leimprese quanto per i cittadini – ha puntualizzzato Mancini,con i giornalisti che gli chiedevano di fare il punto sullebollette dell’energia elettrica -. Sul fronte del gas, che e’una fonte decisiva anche per i prezzi dell’elettricita’, e’stato fatto un lavoro importante che sta portando fruttiimportanti. Solo nel periodo aprile-ottobre di quest’anno letariffe del gas in Italia scendono del 7% per le famiglie ela riduzione e’ ancora piu’ marcata per le imprese; questo -ha sottolineato Mancini – e’ un elemento importante dicompetitivita’ di cui bisogna dare merito al Ministero delloSviluppo Economico e al Presidente dell’Autorita’ perl’energia elettrica e il gas, Bortoni, alle imprese, tra cuiEnel in prima fila, che hanno fatto bene la loro parte inmaniera significativa rinegoziando i contratti di forniturache ci legano ai paesi produttori e questo consente di vedereanche oggi un’ulteriore riduzione delle bollette del gas”.

Mancini ha concluso osservando che ”ci sono altrifenomeni che fanno riferimento alla fiscalita’, allapara-fiscalita’, al mettere in funzione le rinnovabili chechiedono il bilanciamento del sistema elettrico che vanno acompensare questi effetti”.

fdm/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su