Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • P.A.: Ance, inaccettabile distogliere risorse da pagamento debiti

colonna Sinistra
Venerdì 28 giugno 2013 - 13:45

P.A.: Ance, inaccettabile distogliere risorse da pagamento debiti

(ASCA) – Roma, 28 giu – ”Se saranno confermate leanticipazioni di stampa relative ai fondi distolti allaCampania per i pagamenti P.A. si profila un vero e proprioscippo ai danni delle imprese”. E’ la pesante denuncia delPresidente dell’Ance Paolo Buzzetti.

”Dopo il taglio di 400 milioni di euro operato ad iniziogiugno – sottolinea Buzzetti -, viene annunciata, infatti,un’ulteriore riduzione della dotazione di 40 miliardi di europrevista per i pagamenti alle imprese, per fare fronte adalcune emergenze in Campania”.

Secondo l’Ance, si tratta di un utilizzo improprio dellerisorse stanziate per i pagamenti alle imprese che gia’ sonoinsufficienti rispetto alle esigenze, stimate da Bancad’Italia in circa 90 miliardi di euro. Per il settore edile,ad oggi sono previsti solo 7 miliardi di pagamenti sui 20vantati dal settore e stiamo ancora aspettando garanzie suipagamenti per gli anni venturi.

”Tutto questo e’ inaccettabile” prosegue Buzzettiricordando che l’Ance, nominata rapporteur al Parlamentoeuropeo sul tema dei pagamenti, ”denuncera’ fermamentequeste pratiche alle istituzioni europee”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su