Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Inflazione: Istat, a giugno sale all’1,2%. Per 2013 acquisito +1,1%

colonna Sinistra
Venerdì 28 giugno 2013 - 11:10

Inflazione: Istat, a giugno sale all’1,2%. Per 2013 acquisito +1,1%

(ASCA) – Roma, 28 giu – Inflazione in lieve risalita agiugno. L’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’interacollettivita’, elaborato dall’Istat, in base alle stimepreliminari e’ salito dello 0,3% rispetto al mese precedentee dell’1,2% nei confronti di giugno 2012 (era +1,1% amaggio).

”La lieve accelerazione dell’inflazione a giugno – spiegal’Istituto di statistica – e’ principalmente imputabile allaripresa dei prezzi dei Beni energetici non regolamentati, checrescono su base mensile dello 0,6%, mostrando una sensibileattenuazione della flessione su base annua (-1,7%, da -4,8%di maggio). Contribuiscono all’aumento congiunturaledell’indice generale anche i rialzi mensili dei prezzi degliAlimentari non lavorati (+1,4%, attribuibile principalmenteall’aumento del 6,9% dei prezzi della Frutta fresca) e deiServizi relativi ai trasporti (+0,7%), sui quali incidono, inparte, fattori di natura stagionale”.

L’inflazione acquisita per il 2013 e’ pari all’1,1% mentrea giugno l’inflazione di fondo, calcolata al netto dei benienergetici e degli alimentari freschi, rallenta all’1,2% (era+1,3% a maggio). Al netto dei soli beni energetici, lacrescita tendenziale dell’indice dei prezzi al consumo siporta all’1,3% (dall’1,5% del mese precedente).

Rispetto a giugno 2012, il tasso di crescita dei prezzidei beni sale allo 0,9%, dallo 0,8% di maggio, mentre quellodei prezzi dei servizi scende all’1,6% (era +1,7% nel meseprecedente). ”Pertanto – sottolinea l’Istat – ildifferenziale inflazionistico tra servizi e beni si riduce di due decimi di punto percentuale rispetto al meseprecedente”.

In aumento anche i prezzi dei prodotti acquistati conmaggiore frequenza dai consumatori che salgono dello 0,4% subase mensile e crescono dell’1,7% su base annua (dall’1,5% dimaggio). Secondo le stime preliminari, l’indice armonizzato deiprezzi al consumo (IPCA) aumenta dello 0,3% su base mensile edell’1,4% su base annua, in accelerazione di un decimo dipunto percentuale rispetto a maggio (+1,3%).

fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su