Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Campari: acquista l’australiana Copack per 14,2 mln

colonna Sinistra
Venerdì 28 giugno 2013 - 10:58

Campari: acquista l’australiana Copack per 14,2 mln

(ASCA) – Roma, 28 giu – Il Gruppo Campari ha siglato unaccordo per acquisire le attivita’ di Copack Beverage ALimited Partnership (‘Copack’), un imbottigliatore di bevandeleader in Australia, specializzato nel packaging di bevandein lattine e vetro, e attuale fornitore del Gruppo Campariper il confezionamento dei prodotti ready-to-drink.

Copack e’ stata creata a Melbourne nel 2007. Dal 2010 e’fornitore dei prodotti ready-to-drink Wild Turkey per Campariin Australia. Grazie alle sue capacita’ di innovazione,Copack ha supportato il Gruppo Campari nel lancio di unaserie di brand di successo in Australia, tra cui AmericanHoney ready-to-drink creato dal Gruppo nel 2012. Inoltre,Copack e’ attiva nella produzione e fornitura in conto terzidi una serie di prodotti noti nel mercato Australiano. Grazieall’attuale capacita’ produttiva e al portafoglio clienti,oggi Copack e’ ben posizionata per continuare a espandere laproduzione e a incrementare l’efficienza produttiva.

Dopo tre anni di attivita’ in Australia, Gruppo Campari haraggiunto una dimensione tale da rendere necessaria eopportuna l’internalizzazione dell’attivita’ produttiva perla regione. L’acquisizione di Copack e’ stata ritenutal’opzione preferibile rispetto a un eventuale investimentonella creazione di una struttura produttiva ex novo in loco.

Questa acquisizione rafforza ulteriormente la supply chaininternazionale del Gruppo, in quanto migliora laflessibilita’ della struttura locale, aumenta il controllosulla qualita’ e rafforza le capacita’ di innovazione. Diconseguenza, l’operazione costituisce un’importanteopportunita’ per supportare la crescita futura del Grupponella regione Asia-Pacifico.

Gruppo Campari paghera’ un corrispettivo di AUD 20 milioni(equivalente a circa 14,2 milioni di euroal tasso di cambiocorrente) in assenza di cassa o debito finanziario perterreno, edifici, attivita’ produttive e capitalecircolante.

Il completamento dell’acquisizione e’ previsto nel corso delterzo trimestre 2013. Il periodo di recupero (payback period)dell’investimento nell’acquisizione di Copack e’ stimato incirca 6 anni.

Nel 2012 le vendite del Gruppo nel mercato australianosono state pari al 6,1% del totale consolidato. GruppoCampari ha creato la propria struttura diretta di marketing edistribuzione in Australia nel 2010 a seguitodell’acquisizione di Wild Turkey nel 2009, la piu’ grandeoperazione effettuata dal Gruppo. Precedentemente, leattivita’ di marketing e vendita dei prodotti del Gruppo inAustralia erano effettuati da distributori terzi. Iprincipali brand del Gruppo distribuiti in Australiacomprendono Wild Turkey ready-to-drink e Wild Turkeybourbon.

Nel 2011 Gruppo Campari ha introdotto il brand in fortecrescita American Honey, parte del portafoglio Wild Turkey euno dei prodotti di maggiore successo in Australia. Nel 2012Gruppo Campari ha ulteriormente innovato con successo ilproprio portafoglio locale lanciando American Honeyready-to-drink. Il portafoglio locale include altri prodottispirit del Gruppo, tra cui SKYY Vodka, Campari, Frangelico,Aperol e gli sparkling wine Riccadonna. Inoltre, nell’ambitodel business del Gruppo nella regione Asia-Pacifico, larecente acquisizione di Lascelles deMercado &Co. Ltd. haaggiunto al portafoglio di Campari il dark rum giamaicanoCoruba, brand leader in Nuova Zelanda.

did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su