Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Iva: Confartigianato, rinvio non si finanzi con aumento tasse a imprese

colonna Sinistra
Giovedì 27 giugno 2013 - 18:20

Iva: Confartigianato, rinvio non si finanzi con aumento tasse a imprese

(ASCA) – Roma, 27 giu – ”Il rinvio dell’aumento dell’Iva nonpuo’ essere finanziato con aumenti di pressione fiscale acarico delle imprese: siamo gia’ ai massimi storici con unatassazione che nel 2013 tocca il 53,4% del Pil”. E’ laposizione espressa dal Presidente di Confartigianato GiorgioMerletti. ”In questa difficile fase di crisi economica – sottolineail Presidente Merletti – gli imprenditori non potrebberosopportare ulteriori incrementi di tassazione derivanti daglianticipi di Irpef, Ires, e Irap. E’ necessario, invece, cheil Governo e il Parlamento si impegnino soprattutto sulfronte della riduzione di sprechi e spesa pubblicaimproduttiva per reperire le risorse necessarie a diminuireil carico fiscale sulle aziende e a rilanciare investimenti eoccupazione”. red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su