Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Finmeccanica: Landini, accordo Selex dimostra evitabili i licenziamenti

colonna Sinistra
Giovedì 27 giugno 2013 - 14:46

Finmeccanica: Landini, accordo Selex dimostra evitabili i licenziamenti

(ASCA) – Roma, 27 giu – ”L’accordo firmato stamattina allaSelex ES, la piu’ grande azienda del gruppo Finmeccanica,dimostra che, attraverso l’uso dei contratti di solidarieta’si possono evitare i licenziamenti”. Lo afferma in una notail segretario generale della Fiom, Maurizio Landini, dopol’accordo tra la Selex ES e i sindacati sul piano diristrutturazione.

”Si e’ scongiurato il pericolo che gli effetti dellariorganizzazione del Gruppo fossero scaricati solo su unaparte dei lavoratori. L’Azienda, infatti, era partita dallarichiesta di collocare in cassa integrazione a zero ore quasi2.000 lavoratori – ha aggiunto Landini -. Con l’intesa,invece, si redistribuisce il lavoro fra tutti i dipendenti,la Selex occupa circa 11.000 persone, la cassa integrazionesi applichera’ solo ai lavoratori che abbiano i requisiti perl’accompagnamento alla pensione, e si assumeranno concontratti a tempo indeterminato tutti gli interinali.””Inoltre, nei prossimi 3 anni, l’accordo prevedel’assunzione di ulteriori 300 lavoratori con contrattistabili”.

”Un’intesa cosi’ importante – ha concluso il segretariogenerale della Fiom – dovra’ ora passare attraverso il votodelle lavoratrici e dei lavoratori del Gruppo”.

sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su