Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lavoro: Centrella, misure Governo condivisibili ma deboli

colonna Sinistra
Mercoledì 26 giugno 2013 - 15:19

Lavoro: Centrella, misure Governo condivisibili ma deboli

(ASCA) – Roma, 26 giu – ”L’Ugl giudica condivisibili madeboli nella sostanza le misure che il governo ha indirizzatoa favore dei giovani, del Sud, dei lavoratori in attesa distabilizzazione e degli over 50 disoccupati, cosi’ comeavevamo richiesto”. E’ questo il commento del segretariogenerale dell’Ugl, Giovanni Centrella, sul decreto lavoro acui oggi il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera. Per il sindacalista ”la debolezza delle misure,insufficienti in particolare per una reale soluzione deiproblemi sofferti dagli over 50, sta nelle scarse risorse,sebbene l’esecutivo abbia compiuto un ulteriore sforzo peraumentarle, e nel contesto in cui le stesse andranno adincidere, cioe’ in un mercato sempre piu’ fermo. Daquest’ultimo punto di vista, lo slittamento a tre mesidell’aumento dell’Iva in attesa di una ripresa della domandainterna che, secondo le previsioni del governo, dovrebberianimarsi grazie agli eco-bonus, al finanziamento dellacassa integrazione e alle misure sull’occupazione,rischierebbe di tradursi in un annullamento degli attesimiglioramenti”.

”Ovviamente per entrare di piu’ nel merito del pacchettolavoro – conclude Centrella – occorre una piu’ attentalettura, nel frattempo l’Ugl continua a esortare il governoad aggiungere presto altri interventi per alleggerire latassazione su lavoro e imprese, alla quale giustamente ilministro dell’Economia, Fabrizio Saccomanni, ha fattoesplicito riferimento, e a dare maggiore slancio alleinfrastrutture, perche’ sono le uniche leve ad avere lacapacita’ di invertire la spirale recessiva in cui l’Italiasi e’ avvitata”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su