Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Credem: plafond di 710 mln per finanziamenti Pmi

colonna Sinistra
Martedì 25 giugno 2013 - 12:05

Credem: plafond di 710 mln per finanziamenti Pmi

(ASCA) – Roma, 25 giu – Credito Emiliano continua a sostenereconcretamente le esigenze di liquidita’ delle piccole e medieimprese con l’attivazione di un plafond di finanziamenti peroltre 710 milioni di euro riservati alle pmi clienti.

Nell’attuale contesto economico questa iniziativa hal’obiettivo di trasmettere un importante segnale di fiduciaalle realta’ che costituiscono la struttura portante delnostro sistema economico.

L’iniziativa, chiamata Special Credito, e’ rivolta ad unbacino potenziale di circa 25 mila aziende gia’ clientidell’istituto, in particolare piccole imprese, liberiprofessionisti, artigiani, agricoltori e commercianti.

L’obiettivo e’ offrire un supporto per gestire le esigenze diliquidita’ generalmente accentuate in corrispondenza dellescadenze fiscali di giugno e luglio come anticipi Imu, Iraped Irpef, ed altre necessita’ finanziarie quali ilfinanziamento del magazzino o il pagamento anticipato deifornitori.

I prestiti sono chirografari ed erogati senza particolariformalita’ e senza ulteriori garanzie. Le aziende,potenzialmente interessate a questo progetto, che sara’attivo sino a fine luglio, appartengono al segmento smallbusiness del Gruppo. In particolare gli impieghi a talesegmento, nel primo trimestre di quest’anno, ammontano a 4,5miliardi di euro e rappresentano il 23% circa del totaledegli impieghi del gruppo Credem. Nel primo trimestre 2013gli impieghi totali di Credem hanno raggiunto i 19,8 miliardidi euro, con una crescita dell’1% rispetto allo stessoperiodo dello scorso anno.

Il plafond complessivo e’ pari ad oltre 710 milioni dieuro ed e’ suddiviso in piu’ regioni italiane, in relazionealla tipologia di tessuto economico e al numero di aziendeclienti: 195 milioni sono riservati al mercatoEmiliano-Romagnolo, 97 milioni alla Lombardia, 51 milionialla Toscana, oltre 37 milioni al Veneto, 27 milioni alPiemonte, oltre 26 milioni al Lazio, circa 60 milioni allaCampania, piu’ di 69 milioni alla Puglia, 72 milioni allaSicilia solo per citare le principali Regioni.

”Questo importante progetto”, spiega Massimo Arduini,responsabile Marketing e Business Imprese di Credem, ”e’ inlinea con la strategia della banca di sostenere con azioniconcrete il tessuto economico e produttivo. L’iniziativaSpecial Credito e’ un’ulteriore conferma di quanto, anche inun periodo di rara complessita’ economica come quello che stavivendo il nostro paese, risulti di particolare rilevanzarafforzare l’offerta e il legame con la propria clientela”.

red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su