Header Top
Logo
Lunedì 24 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Abi: assegnati i premi per l’innovazione nei servizi bancari (1Upd)

colonna Sinistra
Martedì 25 giugno 2013 - 14:42

Abi: assegnati i premi per l’innovazione nei servizi bancari (1Upd)

(ASCA) – Roma, 25 giu – Per il terzo anno consecutivo, ilPremio Abi per l’innovazione nei servizi bancari partecipa alPremio dei Premi, il riconoscimento promosso dal Governo pervalorizzare le migliori capacita’ innovative e creative diaziende, universita’, amministrazioni, enti o singoli.

Il Premio dei Premi – assegnato ogni anno ai miglioriprogetti d’innovazione del settore bancario, dell’industria,dei servizi, dell’universita’, della pubblica amministrazionee del terziario – e’ stato consegnato a Banca Mediolanum,BNL-BNP Paribas, Webank e UBI Banca. Le quattro banche -vincitrici del Premio Abi per l’innovazione – sono statericevute per la cerimonia di premiazione che si e’ svoltaoggi presso la sede del CNR, alla presenza del Presidentedella Repubblica, Giorgio Napolitano, e del Ministrodell’Istruzione, Universita’ e Ricerca, Maria ChiaraCarrozza. A ritirare il premio Ennio Doris, Presidente BancaMediolanum; Carlo Gagliardi, Presidente Consiglio diAmministrazione Webank; e Franco Polotti, PresidenteConsiglio di Gestione UBI Banca.

Per la Bnl (Gruppo Bnp Paribas) che ha ricevuto oggi ilPremio Nazionale per l’Innovazione per il Progetto ”Retid’Impresa”, ha ritirato il riconoscimento Paolo Alberto DeAngelis, vicedirettore generale di BNL e responsabile dellaDivisione Corporate della Banca. Il Progetto Reti d’Impresa s’inserisce, infatti, nellaattivita’ che BNL svolge a favore del mondo delle aziende ede’ stato premiato per ”essersi posto l’obiettivo di proporreiniziative concrete alle Reti d’impresa e per aver facilitatol’aggregazione delle aziende con impatti positivisull’economia del territorio delle realta’ coinvolte. Losviluppo di prodotti di finanziamento mirati alle Retid’impresa puo’ rappresentare uno strumento di crescita ecompetitivita’ del sistema Italia grazie a nuove modalita’ dicoinvolgimento e dialogo tra diversi soggetti eorganizzazioni dell’ecosistema dell’innovazione a livellonazionale”.

La Banca e’ particolarmente attiva nel favorire la creazionee diffusione delle reti d’impresa: BNL, ad esempio, harecentemente sottoscritto con BEI un plafond da 25 milioni dieuro dedicato ad un sempre maggiore sviluppo di tale forma diaggregazione e promuove la collaborazione tra le singoleimprese, dedicando alle migliori iniziative forme di creditoe processi di valutazione innovativi.

com-ram

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su