Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Papa: appello per rifugiati e famiglie, ‘non siamo insensibili’

colonna Sinistra
Mercoledì 19 giugno 2013 - 11:17

Papa: appello per rifugiati e famiglie, ‘non siamo insensibili’

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 19 giu – Papa Francesco harivolto un appello per le ”famiglie rifugiate, costrettespesso a lasciare in fretta la loro casa e la loro patria e aperdere ogni bene e sicurezza per fuggire da violenze,persecuzioni, o gravi discriminazioni a motivo dellareligione professata, dell’appartenenzaad un gruppo etnico,delle loro idee politiche”.

Il pontefice, durante l’udienza generale in piazza SanPietro e in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiatoche si celebrera’ domani, torna a chiedere maggioreattenzione nei confronti dei rifugiati.

”Oltre ai pericoli del viaggio, spesso queste famiglie -ha aggiunto il papa – spesso queste famiglie si trovano arischio di di disgregazione e, nel Paese che li accoglie,devono confrontarsi con culture e societa’ diverse dallapropria”.

”Non possiamo essere insensibili – ha concluso il papa -verso le famiglie e verso tutti i nostri fratelli e sorellerifugiati: siamo chiamati ad aiutarli, aprendoci allacomprensione e all’ospitalita’. Non manchino in tutto ilmondo persone e istituzioni che li assistano: nel loro volto,e’ impresso il volto di Cristo”.

dab/res/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su