Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Mps: co-marketing con Lavazza nel segno del Made in Italy

colonna Sinistra
Mercoledì 19 giugno 2013 - 15:11

Mps: co-marketing con Lavazza nel segno del Made in Italy

(ASCA) – Roma, 19 giu – E’ partita il 31 maggio lapromozione in co-marketing realizzata grazie ad un accordotra Banca Monte dei Paschi di Siena e Lavazza, storicaazienda torinese leader in Italia nel mercato dellatorrefazione e produzione del caffe’. L’iniziativa, valida fino al 31 Agosto 2013 si inserisceall’interno di un quadro piu’ ampio di attivita’ promozionaliche Banca Monte dei Paschi di Siena ha voluto sviluppare insinergia con aziende leader di mercato nei rispettivi settoricoerenti sotto il profilo del posizionamento, in particolarecon il concept ”Una storia italiana”.

La promozione prevede omaggi per i clienti che, recandosipresso gli sportelli della Banca, presentino fino a tre nuoviamici i quali provvedano all’apertura di un nuovo contocorrente (con una giacenza minima di Euro 2.500) ed almantenimento del relativo rapporto per almeno i 3 mesisuccessivi al termine della promozione. Nel dettaglio, perogni amico presentato, ciascun cliente ricevera’ in omaggio 3kg di caffe’ macinato ”InBlu”, miscela premium della gammaLavazza, 100% arabica. Nel caso, invece, gli amici presentatifossero 2 il cliente ricevera’ a casa gratuitamente lamacchina da caffe’ ”Lavazza A Modo Mio Favola” corredata diun ”welcome kit” di cialde. Vantaggi ancora piu’interessanti, infine, laddove gli amici presentati fossero 3:in questo caso, infatti, il cliente ”presentatore” avra’ inomaggio la macchina da caffe’ ”Lavazza A Modo Mio Favola”corredata di un kit completo da 256 cialde per apprezzarel’autentico espresso italiano in tutte la sue sfumature.

”Siamo particolarmente soddisfatti di questo accordo -spiega Lodovico Mazzolin, responsabile Area Retail di BancaMonte dei Paschi di Siena – perche’ ci vede affiancati ad unmarchio di grande notorieta’ e tradizione, sinonimo dieccellenza del Made in Italy nel mondo. Siamo convinti chel’intesa concorrera’ a qualificare ulteriormente le relazionicon la nostra clientela, in un’ottica di fidelizzazione”. com/red

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su