Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Rcs Mediagroup: gestira’ raccolta pubblicitaria Poligrafici Editoriale

colonna Sinistra
Martedì 18 giugno 2013 - 16:36

Rcs Mediagroup: gestira’ raccolta pubblicitaria Poligrafici Editoriale

(ASCA) – Roma, 18 giu – RCS MediaGroup dal prossimo 1settembre 2013 gestira’ in esclusiva, attraverso la suaconcessionaria, la raccolta pubblicitaria nazionale su stampaper i quotidiani Poligrafici Editoriale, editore deiquotidiani del gruppo Monrif (QN, Il Giorno, Il Resto delCarlino e La Nazione) che ha raccolto nel 2012 quasi 28milioni di Euro di pubblicita’ nazionale su stampaquotidiana. In base all’accordo, che ha durata fino al 31 dicembre2015 la rete commerciale della concessionaria RCS potra’consolidare la raccolta pubblicitaria sia delle testateitaliane del Gruppo RCS, sia dei quotidiani del GruppoPoligrafici Editoriale.

”Questo accordo rappresenta una ripartenza nel difficilema affascinante mondo della comunicazione, in cui il valorefinale e’ maggiore del valore delle singole parti. – hacommentato Andrea Riffeser Monti, Vicepresidente eAmministratore Delegato di Poligrafici Editoriale – Unaccordo storico per la SPE, Societa’ Pubblicita’ EditorialeSpA, societa’ controllata al 100% dalla PoligraficiEditoriale, che potra’, a partire da oggi, concentrarsi nellosviluppo multimediale nelle zone dove esercita una leadership assoluta: 25 aree leader dove si produce oltre il40% del PIL italiano. Dalla meta’ di settembre il Gruppopotra’ quindi dedicarsi allo sviluppo di nuovi settimanali adiffusione regionale e locale, che dedicheranno unapreponderante attenzione al settore economia”.

”Questo accordo conferma che, in un mercato che si vaprogressivamente concentrando, – ha commentato Pietro ScottJovane, Amministratore Delegato di RCS MediaGroup – laconcessionaria pubblicitaria di RCS e’ in grado di fornireuna piattaforma commerciale ricca di soluzioni e servizi dimarketing, rendendosi sempre piu’ interessante per gliinvestitori pubblicitari, realizzando progetti dicomunicazione ancora piu’ potenti ed efficaci. L’innovativomodello di offerta del nostro Gruppo potra’ rafforzarsiulteriormente in futuro, attraendo anche altri editori a farparte di questa piattaforma”.

com-fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su