Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Saccomanni: servirebbero 8 mld per togliere Imu e stop a rialzo Iva

colonna Sinistra
Venerdì 14 giugno 2013 - 09:01

Saccomanni: servirebbero 8 mld per togliere Imu e stop a rialzo Iva

(ASCA) – Roma, 14 giu – Eliminare l’Imu sulla prima casacosterebbe allo Stato 4 miliardi l’anno, che aggiunti ai 4miliardi che costerebbe lo stop all’aumento di un puntodell’Iva farebbero ”ipotizzare la necessita’ di interventidi tipo compensativo di estrema severita’ che al momentoattuale non sono rinvenibili”. Lo ha detto il ministrodell’Economia, Fabrizio Saccomanni nel corso del questiontime al Senato. Il ministro ha aggiunto che l’esecutivo e’consapevole del fatto che le misure prese sull’Imu ”sipossono considerare come un anastetico momentaneo”, ma haanche sottolineato che e’ comunque ”in corso l’intervento diridisegno” dell’imposta. Il governo si sta muovendo con”estrema cautela sulla politica fiscale – ha spiegato ilresponsabile di via XX settembre – ed e’ al lavoro su tutti itemi di natura programmatica assunti: dalla riduzione suiconsumi all’Imu”. Quanto si sta realizzando e’ ”unaquantificazione globale delle esigenze di finanziamento perrispondere a questi obiettivi di carattere programmatico”.

Il ministro ha quindi noto l’ammontare degli introiti al 14marzo scorso derivanti dall’Imu, pari a 23,792 miliardi dieuro. Di questi ”oltre 20 derivano dal calcolo sull’aliquotabase e, per effetto delle manovre comunali c’e’ stato unulteriore gettito di 3 miliardi e 462 milioni”.Ancora piu’reciso, e meno possibilista sulla questione Iva, il ministroper lo Sviluppo economico, Flavio Zanonato: ”In questomomento soldi per evitare l’aumento dell’Iva nel bilanciodello Stato non ce ne sono”, ha detto durante laregistrazione della trasmissione ”Porta a porta”. red/int

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su