Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Iva: Confesercenti, rinvio aumento non risolve ma peggiora situazione

colonna Sinistra
Giovedì 13 giugno 2013 - 17:40

Iva: Confesercenti, rinvio aumento non risolve ma peggiora situazione

(ASCA) – Roma, 13 giu – ”Si affaccia sull’Iva l’ipotesi diun breve rinvio. Una simile decisione non solo non risolvera’alcun problema ma aggravera’ sicuramente la crisi dei consumiperche’ con l’incertezza peggioreranno le aspettative diimprese e famiglie”. Lo afferma la Confesercenti in unanota.

”Serve una decisione coraggiosa, ovvero uno stopdefinitivo all’aumento – prosegue la Confesercenti -.

Ricordiamo a tutti che un aumento dell’Iva in una recessionecosi’ profonda non potra’ generare il gettito sperato ma sitrasformera’ in un flop anche per le casse dello Stato.

Inoltre spingera’ molte altre imprese sulla via dellachiusura e colpira’ i bilanci delle famiglie gia’ stressatidalla lunga crisi. E non si deve dimenticare che siamoentrati nella stagione estiva ed un eventuale aumentodell’Iva assesterebbe un colpo micidiale anche al malmessoturismo italiano. I danni sarebbero certi, i vantaggiinesistenti”. ”Si discute da mesi dell’Iva ma e’ tempo andato persoperche’ nel frattempo si potevano tagliare sprechi erazionalizzare le strutture pubbliche e la rappresentanzaistituzionale – conclude Confesercenti -. Il Governo rinuncidefinitivamente ad un aumento cosi’ distruttivo per la nostraeconomia”.

sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su