Header Top
Logo
Mercoledì 26 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Immobili: nel 2012 crollano mutui e trasferimenti di proprieta’

colonna Sinistra
Giovedì 13 giugno 2013 - 11:15

Immobili: nel 2012 crollano mutui e trasferimenti di proprieta’

(ASCA) – Roma, 13 giu – Un altro annus horribilis per ilsettore immobiliare, lo dicono i numeri che arrivanodall’Istat.

Nel 2012 gli atti di trasferimento di proprieta’immobiliari sono scesi a 632.117, in caduta del 22,6%rispetto alle convenzioni rogate nel 2011 e del 43,2%rispetto al 2006 (considerato l’anno spartiacque per latenuta complessiva del mercato immobiliare rilevata dallestatistiche di fonte notarile. Le convenzioni dicompravendita di unita’ immobiliari ad uso abitazione edaccessori (587.330) diminuiscono del 22,8% rispetto allostesso periodo dell’anno precedente; quelle di unita’immobiliari ad uso economico (39.654) del 19,7%.

Nel IV trimestre 2012 sono 174.599 le convenzioni notariliper trasferimenti di proprieta’ di unita’ immobiliari (-25,7%rispetto allo stesso periodo del 2011). Sia le convenzioni notarili relative ai passaggi diproprieta’ di immobili ad uso abitazione ed accessori siaquelle che riguardano le unita’ immobiliari ad uso economicoregistrano variazioni tendenziali negative (rispettivamente-26,4% e -16,6%).

Il 92,2% delle convenzioni rogate ha riguardatotrasferimenti di proprieta’ di immobili per abitazione(161.007), il 6,9% unita’ immobiliari ad uso economico(12.073) e lo 0,9% (1.519) unita’ immobiliari ad uso specialee multiproprieta’.

Nel IV trimestre 2012, le convenzioni notarili perl’erogazione di mutui, finanziamenti ed altre obbligazionicon costituzione di ipoteca immobiliare stipulati con bancheo soggetti diversi dalle banche (69.369) confermano unavariazione tendenziale negativa (-30,6%) in linea con i primitre trimestri, chiudendo l’anno con una flessione del 37,4%sul 2011.

red/men

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su