Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Borsa elettrica: Gme, prezzo medio maggio ai minimi da fine 2009

colonna Sinistra
Giovedì 13 giugno 2013 - 15:12

Borsa elettrica: Gme, prezzo medio maggio ai minimi da fine 2009

(ASCA) – Roma, 13 giu – Il prezzo mdio di acquistodell’energia sulla borsa elettrica a maggio si e’ attestato a54,89 euro per MW/h toccando un niovo minimo da dicembre 2009con una flessione di 6,14 Euro/MWh (-10,1%) su aprile e di15,07 Euro/MWh (-21,5%) su maggio 2012. Lo rende noto ilgestore dei Mercati Energetici.

L’energia scambiata nel Mercato del Giorno Prima segna unnuovo calo tendenziale (-1,2%), stazionando sui livelli inassoluto piu’ bassi degli ultimi anni mentre la liquidita’del mercato aggiorna il record storico, per la quarta voltanei primi cinque mesi del 2013, attestandosi a 79,6%. L’analisi per gruppi di ore rivela un calo su base annuadi 12,94 Euro/MWh (-16,8%) nelle ore di picco e di 16,23Euro/MWh (-24,5%) nelle ore fuori picco, con il prezzo paririspettivamente a 63,96 (minimo storico) e 49,91 Euro/MWh(minimo da gennaio 2010). Anche i prezzi medi di vendita delle quattro zonecontinentali, tutti ai minimi da oltre tre anni, hannoregistrato un calo congiunturale ed una flessione di oltre 20punti percentuali rispetto a maggio 2012. Il prezzo del Sud,pari a 49,75 Euro/MWh, e’ stato ancora il piu’ basso, mentrenelle altre zone del continente si e’ attestato tra i 52 ed i54 Euro/MWh. In netta flessione su base annua anche i prezzidi vendita delle due zone insulari con la Sardegna, unica inrialzo su aprile, attestatasi a 57,99 Euro/MWh e la Sicilia a83,68 Euro/MWh.

I volumi di energia elettrica scambiati nel SistemaItalia, in calo tendenziale dell’1,2%, sono scesi a 23,3milioni di MWh, livello superiore, in media oraria, solo alminimo storico di aprile 2012. Prosegue anche a maggio laforte crescita dell’energia scambiata nella borsa elettrica,pari a 18,5 milioni di MWh (+37,1%).

com-fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su