Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Banche: Fisac Cgil, riaprire subito i rubinetti del credito

colonna Sinistra
Giovedì 13 giugno 2013 - 18:07

Banche: Fisac Cgil, riaprire subito i rubinetti del credito

(ASCA) – Roma, 13 giu – ”Le banche devono riaprire subito irubinetti del credito per far ripartire gli investimenti”.

Lo ha affermato il segretario generale della Fisac Cgil,Agostino Megale, secondo il quale ”serve una scossa, unaterapia d’urto capace di superare la riduzione dei prestitida parte delle banche alle piccole e medie imprese pari acirca 36 miliardi nel 2012”.

Per il numero uno della categoria del credito della Cgil”le banche devono rilanciare una politica per il creditoagevolato a tutte le Pmi e ai distretti industriali cherealizzino piani e programmi per l’innovazione tecnologica ela modernizzazione, la crescita dimensionale d’impresa, labuona occupazione”.

Per questa ragione, ha aggiunto, ”va superata la forbiceche oggi vede in Italia un costo del denaro maggiore di circaun punto e mezzo, due punti, rispetto alla Germania e che, inmodo particolare, diventa anche piu’ alto nelle piccolissimeimprese e in quelle del Mezzogiorno. Per questo occorre – haconcluso Megale nel corso del suo intervento ad un seminarioin Liguria sulla buona finanza – una politica economica diindirizzo che il Ministero dell’Economia deve avanzareaffinche’ il sistema del credito, pur nelle difficolta’ dellacrisi, sia protagonista del rilancio di quegli investimentisul modello della vecchia legge Sabatini”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su