Header Top
Logo
Mercoledì 1 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fisco: Cgil e Spi, forti perplessita’ su nuovo Isee

colonna Sinistra
Mercoledì 12 giugno 2013 - 15:53

Fisco: Cgil e Spi, forti perplessita’ su nuovo Isee

(ASCA) – Roma, 12 giu – ”Il testo del nuovo Isee che domaniandra’ all’esame della conferenza unificata Stato-Regionisuscita, rispetto alle modifiche, apportate fortiperplessita’ sulla tenuta dell’equilibrio complessivo dellaproposta e sulla equita’ della sua applicazione”. Loaffermano in una nota il segretario nazionale dello Spi Cgil,Ivan Pedretti, e il segretario confederale della Cgil, VeraLamonica, in merito alla riforma dell’Indicatore dellasituazione economica equivalente.

”Le flessibilita’ che si propone di introdurre per iservizi e le prestazioni sociali e socio-sanitarie -proseguono i due dirigenti sindacali – rischiano di metterein discussione un caposaldo del nuovo Isee: la unitarieta’dei criteri di valutazione della capacita’ reddituale dellefamiglie e delle persone. Se cosi’ fosse si tornerebbe allasituazione precedente di forti (ed inique) differenziazionida territorio a territorio. Siamo preoccupati inoltre che lemodifiche proposte possano avere riflessi sul sistema deicontrolli previsto, requisito e vincolo irrinunciabile per uncorretto e equo utilizzo dell’Isee”, concludono Pedretti eLamonica.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su