Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Confcommercio: Sangalli, se chiudono le imprese chiude l’Italia

colonna Sinistra
Mercoledì 12 giugno 2013 - 11:29

Confcommercio: Sangalli, se chiudono le imprese chiude l’Italia

(ASCA) – Roma, 12 giu – ”Senza impresa non c’e’ ne’crescita, ne’ occupazione. E se chiudono le imprese, chiudel’Italia”. Questo l’avvertimento lanciato dal presidentedella Confcommercio, Carlo Sangalli, nella sua relazioneall’assemblea annuale della confederazione. ”Perche’ se tutto questo e’ vero – e vero lo e’ – allorae’ pur vero che, nel declino dell’Italia, non vi e’ nulla diineluttabile. Non siamo vittime di un ‘destino cinico ebaro’. Scontiamo, invece, – ha sostenuto – scelte sbagliate escelte mancate. Oggi, pero’, non possiamo piu’ permettercine’ le prime, ne’ le seconde. Le agende delle scelte giuste enecessarie sono state gia’ scritte. Bisogna realizzarle. Neva del presente e del futuro dell’Italia. Facciamone tuttiragione profonda di impegno quotidiano, e anzitutto ne facciaragione del suo impegno il ‘governo di servizio”’.

red/rf/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su