Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Bankitalia: Lombardia, tasso disoccupazione al 7,9% a fine 2012

colonna Sinistra
Martedì 11 giugno 2013 - 12:13

Bankitalia: Lombardia, tasso disoccupazione al 7,9% a fine 2012

(ASCA) – Roma, 11 giu – Salari piu’ alti in Lombardiarispetto alle altre regioni dell’Italia, anche se rimanedebole la produzione e i consumi e ”l’unico stimolo allacrescita e’ venuto dalle esportazioni, che hanno continuato aespandersi, pur debolmente, spinte da quelle verso ledestinazioni extra Ue, che si ragguagliano al 47 per centodel totale. Negli ultimi anni si sono intensificati gliscambi internazionali di servizi alle imprese, anche pereffetto della progressiva ter-ziarizzazione dell’economia, egli investimenti diretti da e verso l’estero. Questifenomeni, per i quali la Lombardia e’ la prima regioneitaliana, hanno un’incidenza sul prodotto superiore che nelresto del Paese”. Lo sottolinea la Banca d’Italia, nelconsueto Aggiornamento all’Economia della Lombardia, che e’stato presentato oggi a Milano.

Per quanto riguarda l’occupazione, Via Nazionale rileva che”nella media dello scorso anno l’occupazione e’ rimastastabile, ma la forte crescita dell’offerta di lavoro hainnalzato il tasso di disoccupazione al 7,9 per centonell’ultimo trimestre del 2012. Le ore autorizzate di Cassaintegrazione guadagni han-no ripreso ad aumentare, perl’incremento della componente ordinaria. Il deterioramentooccupazionale e’ stato sensibile soprattutto per i giovani. Isalari orari dei lavoratori dipendenti sono superiori aicorrispondenti dati nazionali e hanno una minore dispersioneintorno alla media”.

ram

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su