Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Assicurazioni: Minucci (Ania), hanno in portafoglio 11% debito italiano

colonna Sinistra
Martedì 11 giugno 2013 - 12:51

Assicurazioni: Minucci (Ania), hanno in portafoglio 11% debito italiano

(ASCA) – Milano, 11 giu – Le imprese di assicurazioneitaliane hanno in portafoglio l’11% del debito pubbliconazionale. Lo ha assicurato il presidente dell’Ania, AldoMinucci, intervenendo a un convegno sul settore promosso aMilano dal Giornale delle assicurazioni. Minucci si e’ soffermato in particolaresull”’atteggiamento di grande supporto a sostegno del debitopubblico italiano”, dimostrato dalle imprese assicurativenegli anni della crisi. Il tutto, ha evidenziato il presidente dell’Ania, ”mentremolti investitori istituzionali esteri tendevano adabbandonare questo tipo di investimento. Invece, tra il 2008e il 2012 la quota di titoli pubblici italiani detenuta daigruppi assicurativi e’ aummentata dal 33,4% al 50,4%”. Equesta, secondo Minucci, e’ stata una ”prova di fiducia”che il settore assicurativo ha realizzato negli anni piu’duri della crisi economica: ”Abbiamo dimostrato con i nostricomprotamenti di credere nella capacita’ del paese di usciredalla crisi”. Per questo le assicurazioni appaiono a Minucci”una garanzia e una sicurezza per i risparmiatoriitaliani”, considerando anche che la redditivita’ degliasset dati in gestione dagli assicurati e’ stata”significativa” generando rendimenti medi del 3,2%.

Dal presidente dell’Ania anche un messaggio rivoltoall’esecutivo di larghe intese: ”Le priorita’ che il governodeve affrontare riguardano lo sviluppo, la crescita economicae la riduzione del forte disagio occupazionale. Ma tuttoquesto – e’ il messaggio di Minucci – deve avvenireall’interno del mantenimento delle politiche del rigore chedevono proseguire, perche’ il mondo delle assicurazionicontinua a investire sul debito pubblico italiano”.

fcz/cam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su