Header Top
Logo
Venerdì 28 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Squinzi critica Monti, austerita’ ha compromesso mercato interno

colonna Sinistra
Lunedì 10 giugno 2013 - 13:01

Crisi: Squinzi critica Monti, austerita’ ha compromesso mercato interno

(ASCA) – Milano, 10 giu – Le politiche di austerita’ adottatedal governo Monti hanno compromesso il mercato internoitaliano. A criticare cosi’ il governo guidato dal’professore’ e’ il presidente di Confindustria, GiorgioSquinzi, che nel corso del suo intervento all’assembleagenerale di Assolombarda ha spiegato: ”Accettando la vulgatamonetarista abbiamo finito con compromettere il mercatointerno, attenendoci ai dettami di un’austerita’ fine a sestessa e accettando di ridurre il rapporto debito/pilasetticamente, senza una logica economica che accompagnassequesta scelta”. E inoltre, ha lamentato ancora il numero uno degliindustriali, ”senza peraltro riuscirci”. Perche’ ”quandosi e’ insediato il governo Monti, il rapporto debito/pil eraal 117, adesso siamo a 127 e le proiezioni di quest’anno ciportano al 132”. fcz/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su