Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Agricoltura:Coldiretti,unico settore in aumento e dove si assume (+0,7%)

colonna Sinistra
Lunedì 10 giugno 2013 - 13:50

Agricoltura:Coldiretti,unico settore in aumento e dove si assume (+0,7%)

(ASCA) – Roma, 10 giu – L’agricoltura nel primo trimestre2013 e’ il solo settore che fa segnare un aumento del valoreaggiunto sia in termini congiunturali (+4,7 per cento) chetendenziali (+0,1 per cento), che e’ stato peraltroaccompagnato nello stesso periodo da un aumento delleassunzioni dello 0,7 per cento, in netta controtendenza conl’andamento recessivo del Pil e degli occupati dell’industriae dei servizi. E’ quanto emerge da una analisi dellaColdiretti sulla base dei conti dell’Istat che evidenzianoper l’Italia un calo tendenziale del Pil del 2,4 provocatodalle flessioni nell’industria (-4,1 per cento) e nei servizi(-1,4 per cento) relativi al primo trimestre 20. Solol’agricoltura – sottolinea la Coldiretti – mette a segno unincremento, ma le aziende agricole sono anche le uniche a farregistrare un incremento dello 0,7 per cento nel numero dilavoratori dipendenti occupati nel primo trimestredell’anno.

”Nonostante gli effetti negativi sulle coltivazioniprovocati dal maltempo e i segnali depressivi sui consumi chehanno interessato anche l’agroalimentare, l’agricoltura e’stato l’unico settore che nel 2013 ha dimostrato segni divitalita’ economica ed occupazione a conferma dellavalidita’ e della modernita’ del modello di sviluppo agricoloMade in Italy che e’ fondato sul valorizzazionedell’identita’, della qualita’, delle specificita’ checonsentono di affrontare e vincere la competizioneinternazionale”, ha affermato il presidente della ColdirettiSergio Marini nel sottolineare che ”si tratta di un modelloche puo’ rappresentare un riferimento anche per gli altrisettori”.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su