Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Intesa SP: nel 1* trim 94 nuove reti d’impresa

colonna Sinistra
Mercoledì 5 giugno 2013 - 13:35

Intesa SP: nel 1* trim 94 nuove reti d’impresa

(ASCA) – Roma, 5 giu – Il terzo Osservatorio Intesa Sanpaolo- Mediocredito Italiano sulle Reti d’Impresa conferma che ilcontratto di rete e’ un’opportunita’ interessante per leimprese italiane. Nei primi tre mesi dell’anno 455 realta’imprenditoriali hanno utilizzato questo strumento dando vitaa 94 nuove reti, ovvero forme di collaborazione checonsentono di mettere a fattore comune risorse e capacita’con l’obiettivo di acquisire maggiore forza competitiva,produttiva e commerciale. Sale cosi’ a 792 il totale deicontratti registrati a fine marzo 2013 e a 4.091 il numerodelle imprese coinvolte. Lombardia, Emilia Romagna e Toscana guidano la classificadelle regioni piu’ attive. Le prime due in particolare sonole artefici della forte accelerazione dell’ultimo trimestre2012, nel quale 801 nuove imprese hanno deciso di mettersi inrete. L’Osservatorio si sofferma sui risultati del settoremanifatturiero nel corso del 2011: le imprese coinvolte incontratti di rete hanno registrato un aumento di fatturatodel 10,1%, contro il 4,6% di quelle non in rete e ildifferenziale si allarga ulteriormente se si considera iltriennio 2009-2011. D’altra parte, le aziende che decidono diformare una rete si caratterizzano gia’ in partenza per unmigliore posizionamento competitivo: in un caso su due fannogia’ parte di gruppi economici (contro il 35% circa delleimprese non in rete), hanno attivita’ di export (50% circavs. 31%), certificati di qualita’ (26,7% vs. 17,2%),partecipate estere (17,8% vs. 7,5%), marchi registrati alivello internazionale (16,4% vs. 8,5%), richieste dibrevetti all’EPO (16,3% vs. 7,3%), certificazioni ambientali(8,2% vs. 3,4%).

did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su