Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Energia: Assoelettrica, elettricita’ maggio -3,8%. Crisi drammatica

colonna Sinistra
Mercoledì 5 giugno 2013 - 14:53

Energia: Assoelettrica, elettricita’ maggio -3,8%. Crisi drammatica

(ASCA) – Roma, 5 giu – Ancora una frenata, segno che larecessione economica continua: nel mese di maggio, la domandadi energia elettrica e’ calata di un altro 3,8% rispetto allostesso mese del 2011, cosi’ che nel primi cinque mesidell’anno il calo accumulato rispetto allo stesso periododell’anno precedente vale quasi 3 punti percentuali.

”La situazione economica e, di converso, quella delcomparto elettrico, si sta facendo drammatica – dichiara ilPresidente di Assoelettrica Chicco Testa -. I cattivirisultati di maggio devono essere infatti considerati comeconferma di una tendenza ormai quasi cronicamente negativa:nel 2012 il calo complessivo di domanda elettrica e’ statodel 2,8%; nel 2011 si era assistito ad un leggero recupero,dell’1,2 per cento, succeduto a quello piu’ solido del 3,3%registrato nel 2010, ma anche sommando questi valori non sie’ riusciti ad eguagliare la domanda elettrica registrata nel2008, con quasi 320 miliardi di chilowattora. La domanda dielettricita’ in Italia e’ sempre tendenzialmente cresciuta.

Mai si era registrato un periodo di contrazione cosi’ lungo,che si protrae da ormai 20 mesi consecutivi. Il Paese statornando indietro di oltre dieci anni, mentre i consumielettrici dell’industria si stanno ridimensionando su valorisimili a quelli degli inizi degli anni Novanta”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su