Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Editoria: Rossi (Fnsi), accettiamo la sfida per uscire dalla crisi

colonna Sinistra
Mercoledì 5 giugno 2013 - 19:49

Editoria: Rossi (Fnsi), accettiamo la sfida per uscire dalla crisi

(ASCA) – Roma, 5 giu – ”E’ evidente che il settoreeditoriale sta attraversando una crisi che non e’contingente, ma che ha carattere strutturale. Lapresentazione, da parte della Federazione italiana editorigiornali (FIEG), del rapporto sullo stato della stampa inItalia nell’ultimo biennio lo conferma. I dati sonodrammatici”. Lo afferma il presidente della Fnsi, GiovanniRossi.

”Non basta conoscere tali dati ed averne consapevolezza:occorre lavorare per uscire dalla crisi – aggiunge -. Sonocondivisibili le parole del Presidente della FIEG, GiulioAnselmi, che ha richiamato le responsabilita’ comuni dieditori e giornalisti. Il confronto per il rinnovo delcontratto di lavoro dovra’ essere la sede dove esprimere taleresponsabilita’. Gli editori devono esprimere progettualita’ed i giornalisti debbono accettare la sfida, ognuno per laparte che gli compete”. A giudizio di Rossi ”L’obiettivo principale deve esserequello della riapertura di un mercato del lavoro oggiasfittico. Su questo misureremo anche la reciproca capacita’di progettare il futuro del settore senza deprimereulteriormente il presente”.

”In questo ambito – conclude il presidente della Fnsi -deve esserci un adeguato intervento della mano pubblica perfavorire le trasformazioni tecnologiche sempre piu’ avanzate,con l’obiettivo di operare una vera integrazionemultimediale; per realizzare una adeguata formazione deglioperatori (giornalisti in primo luogo) affinche’ i prodottieditoriali si caratterizzino per qualita’ dell’informazioneveicolata. Ne’ deve mancare un adeguato sostegno alpluralismo attraverso un sostegno economico anche diretto, maqualificato, mirato e non a pioggia”. com/sat

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su