Header Top
Logo
Mercoledì 1 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ilva: Zanonato, commissariamento non esproprio a legittimi proprietari

colonna Sinistra
Martedì 4 giugno 2013 - 19:58

Ilva: Zanonato, commissariamento non esproprio a legittimi proprietari

(ASCA) – Roma, 4 giu – La decisione di commissariare l’Ilva”non e’ un esproprio”. Lo ha precisato il ministro delloSviluppo economico, Flavio Zanonato, nella conferenza stampaa seguito del Consiglio dei Ministri che ha stabilito diaffidare la gestione dello stabilimento di Taranto ad uncommissario straordinario.

Il Ministro ha sottolineato che la proprieta’ dell’Ilva”e’ di una societa’ dove i Riva sono la maggioranza, ma none’ della famiglia Riva: c’e’ una societa’ finanziaria dove iRiva credo hanno il 36-37%, sono i soci di riferimento”.

Cio’ premesso, Zanonato ha evidenziato che la decisionedel CdM ”non e’ un esproprio e i proprietari rimangono glistessi e questo e’ il motivo per cui abbiamo cercato direndere piu’ stringente possibile l’attivita’ delcommissario, cioe’ dare i tempi stretti per garantire ilrisopetto pieno dell’aia. Non siamo in presenza di unesproprio – ha ribadito Zanonato – siamo in presenza di uncommissariamento che ha degli obiettivi precisi raggiunti iquali i legittimi proprietari – la societa’ finanziaria dovei Riva sono la maggioranza relativa – rimarrannoproprietari”, ha concluso il ministro.

stt/rf/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su