Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Scaroni, in Eni siamo lottatori e per uscirne dobbiamo lottare

colonna Sinistra
Lunedì 3 giugno 2013 - 18:44

Crisi: Scaroni, in Eni siamo lottatori e per uscirne dobbiamo lottare

(ASCA) – Roma, 3 giu – ”In Eni siamo dei lottatori, perche’viviamo in un mondo competitivo… Una lotta da combattererispettando tutte le regole proprio come fanno i pugilatoriperche’ senno’ vengono squalificati. In Eni si combatte cosi’dai tempi di Mattei”. Lo dichiara ai microfoni di MarioPlatero per America24 su Radio 24, l’amministratore delegatodell’Eni, Paolo Scaroni, a New York per la mostra del”Pugilatore a Risposo”, sponsorizzata dall’Eni, che si apreoggi al Metropolitan Museum nel contesto dell’anno dellacultura italiana negli Stati Uniti. ”Ha cominciato Mattei – aggiunge Scaroni – a menare iprimi pugni, noi continuiamo oggi come il nostro pugilatore afarci spazio in un mondo che era sempre stato dominato dallegrandi compagnie internazionali americane, inglesi efrancesi. Quindi ci vediamo ben rappresentati da questopugilatore”. Per uscire dalla crisi, Scaroni sottolinea in America24che bisogna: ”Di nuovo lottare, con caparbieta, con tutte lenostre energie per farci uno spazio di competitivita’ nelmondo globale. Se continuiamo a piagnucolarci addosso hol’impressione che l’uscita dalla crisi avverra’ molto moltotardi”.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su