Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Telecom: cda approva nascita societa’ per la rete (1 update)

colonna Sinistra
Giovedì 30 maggio 2013 - 17:22

Telecom: cda approva nascita societa’ per la rete (1 update)

(ASCA) – Roma, 30 mag – Semaforo verde dal cda di Telecomallo spin-off della rete ed ha ribadito il mandato almanagement per proseguire i contatti con Cdp per un eventualeingresso nella nuova societa’ da parte di cassa Depositi eprestiti.

Il cda dunque ha approvato ”il progetto disocietarizzazione della rete di accesso” informa uncomunicato. Nella nuova societa’ ”confluiranno attivita’ erisorse relative allo sviluppo e alla gestione della rete diaccesso passiva, sia in rame sia in fibra, nonche’ allacomponente attiva della fibra rappresentata da Olt eCabinet”. La nuova societa’ garantira’ a tutti gli operatori(operatori alternativi e Telecom) l’accesso alla rete fissa,applicando il modello di parita’ di trattamento denominato alivello europeo di ‘Equivalence of Input’ (Eol)”.

I servizi offerti dalla nuova societa’ a tutti glioperatori comprenderanno, tra l’altro, l’Unbundling del LocalLoop (ULL) e il Virtual Unbundling Local Access (VULA) per lereti di nuova generazione basate su architetture FTTCab eFTTH. Il cda – continua il comunicato – ha inoltre deliberato didare mandato al management di adempiere alle formalita’previste dall’articolo 50 ter del decreto legislativo 1*Agosto 2003, n.259 (Codice delle Comunicazioni Elettroniche)in materia di separazione volontaria da parte di una impresaverticalmente integrata. Telecom Italia informera’ pertantol’Autorita’ per le Garanzie nelle Comunicazioni del progettovolontario di separazione della rete di accesso.

Telecom Italia aggiornera’ l’AGCOM in merito ad eventualicambiamenti del progetto che si dovessero rendere necessari,anche alla luce delle risultanze che emergeranno dallavalutazione dell’Autorita’ sulla portata della modifica orevoca dei vigenti obblighi regolamentari.

Il Consiglio di amministrazione ha altresi’ ribadito ilmandato al management (gia’ formalizzato in data 6 Dicembre2012) affinche’ proseguano i contatti in corso con la CassaDepositi e Prestiti per un eventuale suo ingresso nelcapitale della societa’ della rete di accesso. did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su