Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fincantieri: Bono, verso un nuovo modello produttivo

colonna Sinistra
Giovedì 30 maggio 2013 - 14:27

Fincantieri: Bono, verso un nuovo modello produttivo

(ASCA) – Monfalcone (GO), 30 mag – Un nuovo modelloproduttivo per il Gruppo Fincantieri. Lo ha indicatol’amministratore delegato, Giuseppe Bono, in occasione dellaconsegna della Royal Princess, a Monfalcone, facendoanzitutto appello al sindacato, con il quale l’azienda haconcluso a suo tempo un difficile accordo sugli esuberi, cheha evitato licenziamenti. ”Certe cose vanno dette e fatte -ha raccomandato Bono -, anche se il cambiamento a volte e’difficile. Dobbiamo rivedere il nostro modello produttivo e,al tempo stesso, integrare Vard (la societa’ recentementeacquisita da Fincantieri e leader mondiale nel comparto offshore, ndr). E dobbiamo farlo in corsa. Lo dobbiamo allanostra azienda per il futuro e alle comunita’ locali”.

Entrando nel merito di quella che sara’ la Fincantieri didomani, Nono ha ricordato che ”siamo una grande societa’d’ingegneria, con oltre mille tecnici e dedicati allaprogettazione. Oggi facciamo la parti piu’ povere, come loscafo. Ma le componenti standardizzabil possiamo portarlefuori oppure tenere in casa ma affidandole ad altri. Illavoro a maggior valore aggiunto, legato all’impiantistica,dobbiamo invece portarlo all’interno”. Secondo Bono,”questo ci assicurerebbe un rafforzamento legato al businessdel post vendita”.Ebbene, ”stiamo ragionando insieme alsindacato, su questi temi”. fdm/cam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su