Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ilva: governo e azienda cercano soluzione. Ipotesi anticipo commissario

colonna Sinistra
Martedì 28 maggio 2013 - 13:29

Ilva: governo e azienda cercano soluzione. Ipotesi anticipo commissario

(ASCA) – Roma, 28 mag – Incontro a palazzo Chigisull’emergenza Ilva tra governo e azienda. Riunione sospesadopo un’ora e mezza e che riprendera’ nel pomeriggio.

Presenti, tra gli altri, il premier Enrico Letta, il viceAngelino Alfano, i ministri dello Sviluppo economico FlavioZanonato e dell’Ambiente Andrea Orlando, il presidente el’amministratore delegato dimissionari dell’azienda BrunoFerrante ed Enrico Bondi. Nel frattempo il confronto continuaal tavolo tecnico dove si pensa anche all’ipotesi dianticipare i tempi del commissariamento dell’Ilva.

La riunione odierna e’ stata convocata all’indomanidell’incontro al ministero dello Sviluppo economico tra iministri Zanonato e Orlando con i vertici dell’azienda e irappresentanti degli enti locali. Incontro convocato daZanonato dopo le dimissioni, sabato scorso, del cdadell’azienda (che saranno ufficiali il 5 giugno in occasionedell’assemblea), che hanno fatto seguito al maxi-sequestro dibeni mobili e immobili della famiglia Riva (proprietaria delpolo siderurgico) per 8,1 miliardi di euro disposto dal gipdi Taranto come equivalente per la mancata effettuazionedelle opere per il risanamento ambientale dello stabilimentotarantino. Il gruppo ha annunciato ricorso mentre il cda diRiva Fire ha messo nero su bianco il rischio cui va incontroil gruppo siderurgico: la perdita di 40mila posti di lavoro,compreso l’indotto. red/vam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su