Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Giochi: nel 2012 spesa in calo del 4,1%. In controtendenza Gratta&Vinci

colonna Sinistra
Martedì 28 maggio 2013 - 16:26

Giochi: nel 2012 spesa in calo del 4,1%. In controtendenza Gratta&Vinci

(ASCA) – Roma, 28 mag – Nel 2012 gli unici giochi che hannoregistrato una raccolta netta (la raccolta meno le vincite)positiva rispetto al 2011 sono stati Lotterie e Gratta eVinci, Vlt e Poker e casino’ games. Il settore delle Lotteriee Gratta e Vinci – ricorda Agimeg sui dati della Corte deiConti – hanno infatti registrato una spesa di 2.774 milionidi euro, in leggero aumento dello 0,7% rispetto al 2011(2.756 milioni). Passa invece da 1.442 milioni a 2.588 milioni la spesa perle Vlt (+79,5%), mentre quella per poker e casino’ online e’passata da 433 a 507 milioni (+17,1%). Cali marcati per igiochi a base ippica (-27,8%, con una spesa di 299 milioni),i giochi a base sportiva (-23,3%, a 700 milioni), Giochinumerici (-24,8%, a 1.024 milioni) e Lotto (-24,4%, a 2.111milioni). Sempre in negativo le Awp (-7,8%, a 6.855 milioni)ed il Bingo (-8,8%, a 529 milioni). In totale, il calo della spesa sull’intero mercato deigiochi e’ stato del 4,1%, passando dai 18.125 milioni del2011 ai 17.387 milioni del 2012.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su