Header Top
Logo
Sabato 29 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Prometeia: Italia in recessione anche nel 2013 (pil -1,9%)

colonna Sinistra
Venerdì 24 maggio 2013 - 12:32

Prometeia: Italia in recessione anche nel 2013 (pil -1,9%)

(ASCA) – Roma, 24 mag – Italia ancora in recessione per tuttoil 2013 con il pil a -1,9%, mentre un primo segno positivo dicrescita sara’ possibile solo nell’ultime trimestre, e unaripresa nei due anni successivi (+0,5% e +1,2% la crescitadel pil nel 2014 e 2015) trainata in gran parte dalcontributo delle esportazioni. Costo del denaro con tassi dibreve termine molto bassi (tasso euribor a 3 mesi a 0,27):queste le previsioni di ‘Prometeia’ l’istituto di studi cheha svolto a Milano il Prometeia Banking Day 2013. Per lebanche si prospetta nel periodo 2013-2015 una modesta ripresadegli utili di sistema in tre anni il settore realizzera’circa 21 miliardi di utili, un terzo degli oltre 61 miliardidel triennio 2005-2007. La redditivita’ del capitale restera’bassa, dallo 0,9% del 2013 al 3,7% del 2015. Al netto dellacomponente delle sofferenze, il credito a famiglie e alleimprese si ridurra’ anche nel 2013 (-1.9%) e tornera’ acrescere solo nei due anni successivi (+2% nel 2015) Siprevede inoltre ancora un peggioramento della qualita’ delcredito per tutti i settori e soprattutto quello delleimprese, con un flusso di rettifiche su crediti ancoraelevato: 48 miliardi di euro cumulati nel triennio diprevisione Il contesto macroeconomico e i mercatifinanziari.

com-ram

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su