Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Imprese: Zanonato, togliere le zavorre che frenano la competitivita’

colonna Sinistra
Mercoledì 22 maggio 2013 - 08:59

Imprese: Zanonato, togliere le zavorre che frenano la competitivita’

(ASCA) – Roma, 22 mag – Il governo punta a ”mettere leimprese nelle stesse condizioni dei concorrenti europei” edevitare che ”siano appesantite da zaini pieni di sassi conil risultato che poi, quando devono competere, si trovano inuna situazione di svantaggio”. Lo spiega il ministro delloSViluppo Economico, Flavio Zanonato, in un’intervista a IlSole 24 Ore rilasciata alla vigilia dell’assemblea annuale diConfindustria.

”L’impostazione generale che ho intenzione di dareall’attivita’ del ministero – dice – secondo un principio chesi ramifica in quasi tutti i campi d’azione del GovernoLetta, e’ mettere le imprese nelle stesse condizioni deiconcorrenti europei. Le nostre imprese quasi sempre sonosvantaggiate, sotto l’aspetto normativo, fiscale, delcredito, del costo dell’energia. Dobbiamo invertire larotta”. In questo senso ci sono ”interventi che non pesano sulbilancio” come ”tutte quelle modifiche a regolamenti eprocedure burocratiche che rappresentano un costo e spessotolgono agli imprenditori la voglia di lavorare. Bisogna farein modo che le aziende italiane non siano appesantite dazaini pieni di sassi con il risultato che poi, quando devonocompetere, si trovano in una situazione di svantaggio. Nonpuoi gareggiare se hai una zavorra, anche Bolt se dovessecorrere i 100 metri con uno zaino di 30 chili si troverebbein difficolta”’. In particolare, ”si possono recuperare incentivi che oggivengono spesi male” e ”se poi usciamo dalla proceduraeuropea di infrazione sul deficit, possiamo pagare minorioneri sul debito, liberando un po’ di risorse per lacrescita”. Prevista anche la proroga del bonus fiscale del55% per l’efficienza energetica, in scadenza a giugno anchese ”stiamo valutando di limitarlo a chi non gode gia’ dialtri benefici fiscali, in particolare legati al cosiddettoConto termico”.

fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su