Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Rcs: chiesta a banche revisione linee credito in scadenza

colonna Sinistra
Martedì 21 maggio 2013 - 20:35

Rcs: chiesta a banche revisione linee credito in scadenza

(ASCA) – Roma, 21 mag – Con riferimento alle recenti notizieapparse sugli organi di stampa e all’andamento odierno deltitolo, RCS MediaGroup specifica – anche su richiesta diConsob – che ”in data 17 maggio 2013 ha inviato a tutti gliIstituti di Credito coinvolti nel processo di rinegoziazionedelle linee di credito in scadenza una richiesta di revisionerelativamente ad alcuni termini e condizioni economicheprevisti dal term-sheet approvato in data 14 aprile 2013 efirmato in data 15 aprile 2013, tenendo anche conto delrecente miglioramento dei mercati finanziari”. Tale richiesta – siega l’azienda in una nota – ”e’ statainviata – in vista dell’Assemblea dei Soci convocata per il30 maggio prossimo – a tutte le banche partecipanti, tenutoconto che tale contratto di finanziamento prevede l’adesionein forma di Club-Deal, e pertanto a parita’ di condizioni pertutte le suddette banche finanziatrici”.

In merito alla dismissione di asset non-core, Rcs precisache ”non vi sono ulteriori aggiornamenti rispetto a quantocomunicato in data 14 maggio 2013. In particolare, per quantoriguarda il processo di vendita della partecipazione in DadaS.p.A. si ricorda che a fine febbraio e’ stato affidato unmandato ad una primaria Banca d’Affari per assistere laSocieta’ nel processo di cessione. La Societa’ ha richiestoin data 13 marzo 2013 alla controllata Dada S.p.A., diattivare i passi necessari al fine della messa a disposizionedei soggetti interessati in merito a tale partecipazione,delle informazioni necessarie per l’attivita’ di duediligence. In data 19 marzo 2013 il Consiglio diAmministrazione di Dada S.p.A. ha deliberato di aderire allarichiesta. Il 21 marzo 2013 e’ stato completatol’allestimento della data room virtuale. Nel caso lenegoziazioni si concludano positivamente, si ritiene – allostato – che il processo di vendita possa completarsi entro ilterzo trimestre di quest’anno”.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su