Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Debiti pa: Bassanini, operazione trasparenza su 90 mld debito in piu’

colonna Sinistra
Martedì 21 maggio 2013 - 16:13

Debiti pa: Bassanini, operazione trasparenza su 90 mld debito in piu’

(ASCA) – Roma, 21 mag – ”In questa situazione dell’economiasarebbe utile che la Bce decidesse di utilizzare una partedella liquidita’ prendendo atto che la crisi di liquidita’permarra’ ancora. Il problemna dell’Europa e’ anche quello diriequilibrare i gap e le diseguaglianze che si sono creatiper effetto della crisi”. Inoltre, ”un intervento dellaCassa depositi e prestiti nel meccanismo con cui le Parimborsano i loro debiti verso le imprese sbloccherebbe i 90miliardi dovuti. Per farlo basta modificare il decretomettendo una garanzia dello Stato sui debiti degli enti, chele imprese creditrici a quel punto potrebbero cedere allebanche che lo girerebbero alla Cdp. La Cdp accorperebbe quelcredito con i mutui verso la singola Pa”. Lo ha detto ilpresidente della Cassa Depositi e Prestiti Franco Bassanini,nel corso della presentazione delle semestrali Abi a PalazzoAltieri, sottolineando che sul debito di 90 miliardi della Pasi e’ fatta una operazione ‘trasparenza’. Ormai in Europa e’conosciuto che il debito dell’Italia ammonta a 90 miliardi inpiu’ – ha sottolineato Bassanini. Secondo Bassanini, inoltrea ”immettere immediatamente 90 miliardi di liquidita’ nelsistema”, l’intervento ”eviterebbe l’azzardo morale datodalla copertura con titolo di Stato” oltre a renderepossibile ”una rapida uscita del sistema creditizio rispettoa un debitore moroso”. Un simile intervento, gia’ fatto inSpagna con le autonomie locali, ha liberato 30 miliardi conun beneficio di un punto percentuale per la crescita. Lapossibilita’ di accelerare i pagamenti aiuterebbe quella chee’ una vera e propria ”operazione trasparenza su 90 miliardidi debito in piu”’, permettendo all’Italia ”di partire dallivello giusto” quando, nel 2015, il fiscal compact europeo- ha concluso – rendera’ piu’ difficile pagare i debitipregressi.

ram

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su