Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Van Rompuy, domani mi aspetto contributo di tutti

colonna Sinistra
Martedì 21 maggio 2013 - 10:09

Crisi: Van Rompuy, domani mi aspetto contributo di tutti

(ASCA) – Brtuxelles, 21 mag – Raccogliere idee e suggerimentiper completare il mercato unico dell’energia e dare vita auna politica fiscale dell’Unione europea, avviando ildibattito per le discussioni ad ampio raggio sulla strategiaeuropea per il 2020, la cui scadenza e’ fissata ”per marzodell’anno prossimo”. La riunione dei capi di Stato e digoverno dei paesi Ue si concentrera’ su questo, come spiegail presidente del Consiglio europeo, Herman Van Rompouy,nella lettera d’invito al vertice di domani spedita a tutti ileader dell’Ue. Un incontro che ”finira’ per le cinque dipomeriggio”, anticipa Van Rompuy.

Una riunione, come da programma, che avra’ come principaleobiettivo quello di mettere insieme le idee per far frontealla crisi. Sul fronte fiscale si vuole contrastareun’evasione che sottrae all’Ue 1.000 miliardi di euro l’anno,mentre il completamento del mercato dell’energia potrebbeportare guadagni all’Ue per 30 miliardi l’anno (8 miliardi diintroiti solo per il mercato del gas, 22 miliardidall’integrazione delle reti). ”Per rilanciarecompetitivita’, occupazione e crescita dobbiamo procedere alivello comunitario con l’aumento dell’energia?”, domandaVan Rompuy nella sua lettera. ”Dobbiamo sviluppare le nostrerisorse interne?”. Van Rompuy si dice ”certo” che ilcontributo dei partecipanti ”aiutera’ a fornire ilnecessario orientamento per il nostro lavoro futuro”.

bne/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su