Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Sabato 18 maggio 2013 - 11:48

Media: democrazia sempre piu’ ‘social’

(ASCA) – Roma, 18 mag – L’engagement dei cittadini nellavita politica attraverso i social network e’ sempre piu’diffuso: questo e’ il dato che riporta il Pew Research Centernell’ultimo studio sull’attivita’ dei cittadini americani nelcontesto politico che li circonda. Nei dodici mesi precedentile interviste, riferisce il centro di ricerca, il 39% deisoggetti analizzati si e’ impegnato in attivita’ politicheutilizzando i social media, sopratutto Facebook e Twitter.

Nell’analisi effettuata sui cittadini americani nel 2012rispetto ai dati del 2008, il 28% ha utilizzato questi sitidi networking per condividere articoli o storie di vitapolitica, corrispondente al 17% in piu’ rispetto allo stessoperiodo di quattro anni prima. Infatti, nel 2008 solo l’11%degli iscritti ai social network condivideva contenutipolitici e, inoltre, in quel anno il 13% degli utenticonnessi online e’ entrato a far parte di una communityvirtuale di tipo politico mentre lo scorso anno era il 21%.

Ne da’ notizia la newsletter Mediaduemila, in corso didiffusione.

I cittadini che sono impegnati politicamente sui socialnetwork svolgono, inoltre, altri tipi di attivita’, adesempio il 68% di essi partecipa a comizi politici oppureinvia lettere – sia offline (53%) che online (60%) – asoggetti politici a loro vicini o, ancora, contribuisceeconomicamente a cause di interesse comunitario (20%).

Risulta nello studio del Pew Research Center che l’83% degliattivi politicamente sui social network compie anche azionial di fuori di questi in un continuum tra diversi mezzi emodalita’ di interazione.

http://www.mediaduemila.it/?p=13016m2-ram/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su