Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Finmeccanica: lanciato con successo satellite Eutelsat 3D

colonna Sinistra
Mercoledì 15 maggio 2013 - 12:45

Finmeccanica: lanciato con successo satellite Eutelsat 3D

(ASCA) – Roma, 15 mag – Il satellite per telecomunicazioniEutelsat 3D e’ stato lanciato con successo da ILS dalcosmodromo di Baikonur in Kazakistan su un razzo vettoreProton. Thales Alenia Space (gruppo Finmeccanica) e’ il primecontractor del programma, per conto di EutelsatCommunications, uno dei fornitori leader a livello mondialedi servizi satellitari di classe FSS (Fixed ServiceSatellite). Il design di Eutelsat 3D gli consente di operare da varieposizioni orbitali, incrementando cosi’ la flessibilita’delle risorse orbitali di Eutelsat e rafforzando la suaridondanza. Inizialmente collocato a 3 gradi Est, ilsatellite operera’ da questa posizione fino all’arrivo diEutelsat 3B nel 2014, per poi essere ricollocato a 7 gradiEst. Eutelsat 3D offre un’ampia area di copertura che includeEuropa, Medio Oriente, Asia centrale, Nord Africa e Africasub-sahariana. Questo nuovo satellite permettera’ ad EutelsatCommunications di fornire servizi in banda Ku e Ka aimportanti operatori professionali di network video e dati,oltre a internet a banda larga alle aziende. Installato su sulla piattaforma Spacebus 4000, Eutelsat 3Dpesava 5.400 kg al lancio. Vanta una vita operativa di oltre15 anni ed e’ il 22* satellite Spacebus realizzato da ThalesAlenia Space per Eutelsat.

”Il successo del lancio e’ il risultato di un impegnocondiviso con Eutelsat Communications e ILS”, ha affermatoJean-Loic Galle, presidente e ceo di Thales Alenia Space.

”Insieme ad Eutelsat stiamo ora effettuando le operazioni diposizionamento orbitale ed i test in orbita, con un’effettivaentrata in servizio del satellite prevista per il meseprossimo. Stiamo mettendo in campo tutte le nostre competenzeper favorire la crescita di Eutelsat. Eutelsat e’ uno deinostri clienti di lunga data, con cui lavoriamo da oltre 35anni, e con cui saremmo lieti di continuare a collaborare suprogetti futuri”.

red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su