Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Squinzi, declino Italia non e’ inarrestabile

colonna Sinistra
Mercoledì 15 maggio 2013 - 17:29

Crisi: Squinzi, declino Italia non e’ inarrestabile

(ASCA) – Bruxelles, 15 mag – ”Il declino dell’Italia non e’affatto inarrestabile”. Lo afferma il presidente diConfindustria, Giorgio Squinzi, commentando i dati del Pildiffusi oggi. ”Io sono ottimista da italiano e da imprenditore”, tienea precisare a margine del convegno European Business Summit,oggi a Bruxelles. Perche’ l’Italia possa ritrovare la viadella crescita ”dobbiamo mettercela tutta, come dico daciclista, non smettere di pedalare”.

In tale ottica, continua il presidente di Confindustria,”dobbiamo dire a chi ci governa che la politica di rigore vabene, non va abbandonata, ma bisogna pensare al futuro”.

bne/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su