Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Sabatini (Abi), caduta Pil Italia pari a quella di una guerra

colonna Sinistra
Martedì 14 maggio 2013 - 16:01

Crisi: Sabatini (Abi), caduta Pil Italia pari a quella di una guerra

(ASCA) – Roma, 14 mag – ”La caduta del PIL italiano per viadella delle due crisi che sono susseguite dal 2008 e’ pari aquella di una guerra”. Cosi’ Giovanni Sabatini, direttoregenerale dell’ABI, associazione che ha ospitato lapresentazione del ”Rapporto immobiliare 2013” dell’Agenziadelle Entrate. ”Alla stabilita’ delle famiglie dobbiamomolto”, ha aggiunto Sabatini, motivando l’affermazione conil dato della crescita delle sofferenze dallo 0,8% (datoprecrisi) all’1,2%, solo un quarto rispetto alla recessionedel ’92-93, mentre per le aziende il dato default e’ ben piu’marcato, essendo salito di 2 punti percentuali. Sabatini ha anche spiegato il dato Eurostat circa lamaggiore ricchezza delle famiglie italiane, proprio con laproprieta’ immobiliare (pari al 63% della ricchezza netta),pari a 5 volte il reddito disponibile, proprieta’ in lineacon quelle francesi e inglesi, molto al di sopra di canadesi,statunitensi, giapponesi e tedesche. Quanto ai mutui casa, Sabatini ha giustificato il calodelle erogazioni con la flessione della domanda e la ”sanagestione” da parte delle banche.

red/vam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su