Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Casa: Giacomassi (Cisl), serve un nuovo piano operativo

colonna Sinistra
Martedì 14 maggio 2013 - 17:27

Casa: Giacomassi (Cisl), serve un nuovo piano operativo

(ASCA) – Roma, 14 mag – ”I dati del crollo del mercatoimmobiliare erano purtroppo attesi nella loro negativita”’.

Lo dichiara in una nota il Segretario confederale della Cisl,Fulvio Giacomassi, commentando il rapporto immobiliare 2013realizzato dall’Agenzia delle entrate e dall’Abi. ”Hanno estanno incidendo vari fattori: la decrescita economica, ladiminuita disponibilita’ finanziaria delle imprese e fdelleamiglie, il sistema bancario che ha stretto le maglie delcredito e mantenuto tassi alti per i mutui e la pesantetassazione indifferenziata sulla casa (imu, imposta diregistro ecc). Cosa serve ora? Un piano operativo sulla casa- continua Giacomassi- non piu’ costruito sulla renditafinanziaria immobiliare ma sugli investimenti utili amigliorare e riqualificare le abitazioni esistenti a partiredall’edilizia residenziale pubb ed housing sociale nellecitta’. Occorre, poi, individuare piani e programmi ediliziabitativi capaci di dare risposta ai nuovi bisogni sociali digiovani coppie – conclude Giacomassi – studenti, anziani,famiglie e persone in difficolta’; riqualificare gli alloggiorientando gli interventi all’efficienza energetica deiquartieri ed abitazioni ed infine rivedere interamente latassazione e l’incentivazione fiscale sulla casa orientandolaall’equita’ per la prima abitazione e per gli affitti ed allapremialita’ per gli investimenti di riqualificazione delpatrimonio”.

com/rf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su