Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Abi: banche limano all’ingiu’ tassi interesse sui depositi (2,01%)

colonna Sinistra
Martedì 14 maggio 2013 - 15:00

Abi: banche limano all’ingiu’ tassi interesse sui depositi (2,01%)

ERMBARGO ORE 15,00 (ASCA) – Roma, 14 – Piccola limatura deitassi di interesse ‘passivi’, cioe’ la remunerazione sullaraccolta. Ad aprile 2013 il tasso medio sulla raccoltabancaria da clientela (depositi + obbligazioni + pronticontro termine in euro a famiglie e societa’ non finanziarie)si e’ collocato al 2,01%, (2,03% a marzo 2013).

Il tasso praticato sui depositi e’ passato dall’1,16% dimarzo all’1,14% di aprile, mentre quello sulle obbligazionie’ aumentato lievemente, passando dal 3,43% al 3,45%. Infrazionale diminuzione quello sui PCT: dal 2,58% al 2,57%. E’quanto registra il Rapporto Abi sugli andamenti dellegrandezze bancarie, diffuso in occasione del comitatoesecutivo che si tiene domani a Milano.

Lo spread fra il tasso medio sui prestiti e quello mediosulla raccolta a famiglie e societa’ non finanziarie permanesu livelli particolarmente bassi, ad aprile 2013 e’ risultatopari a 178 punti base, prima dell’inizio della crisifinanziaria tale spread superava i 300 punti. Tale valorerisulta 5 punti base superiore a quanto registrato a marzo2013 e 18 punti base al di sotto del valore di aprile 2012.

ram/sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su