Header Top
Logo
Mercoledì 22 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Marcegaglia: Fim-Cisl, raggiuta ipotesi accordo.Lavoratori salvaguardati

colonna Sinistra
Venerdì 10 maggio 2013 - 20:01

Marcegaglia: Fim-Cisl, raggiuta ipotesi accordo.Lavoratori salvaguardati

(ASCA) – Roma, 10 mag – Raggiunta l’ipotesi di accordo tra isindacati e i vertici del gruppo Marcegaglia sui livellioccupazionali e la produttivita’. ”Per la Fim Cisl l’ipotesidi accordo realizzata ieri sera presso l’Unione Industrialidi Alessandria e l’avvio della cassa integrazionestraordinaria sottoscritta questa mattina presso la RegionePiemonte, mette in sicurezza l’occupazione dei lavoratoridello stabilimento Marcegaglia di Pozzolo Formigaro (Al)”.

Lo afferma, in una nota, il Coordinatore nazionale della FimCisl del Gruppo Marcegaglia, Luigi Dedei precisando che”l’ipotesi di accordo raggiunta ci ha permesso diconsolidare e mantenere le altre attivita’ dellostabilimento, dopo che, la Direzione aziendale aveva decisodi cessare la produzione dei tubifici, definendo pero’soluzioni occupazionali per i lavoratori interessati.

L’ipotesi di accordo sottoscritta quest’oggi verra’sottoposta nei prossimi giorni ai lavoratori e se il giudiziosara’ positivo, diventera’ operativa”.

Per il sindacalista ”l’attuale situazione di calo delmercato e la conseguente riduzione di attivita’ che si staregistrando in alcuni siti del gruppo Marcegaglia cosi’ comele azioni di riorganizzazione comunicate nei mesi scorsidalla Direzione aziendale alla Segreteria del CoordinamentoSindacale Nazionale, si sta affrontando attraverso una seriedi accordi unitari nei diversi stabilimenti. Accodi che cistanno permettendo – conclude Dedei -, anche grazie agliinvestimenti fatti dal Gruppo negli scorsi anni – disalvaguardare e guardare nonostante la crisi in atto;professionalita’, occupazione e capacita’ produttiva e siamofiduciosi di poter affrontare questa situazione didifficolta’ senza ricorrere a particolari interventiistituzionali”.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su