Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Malpensa: Assaereo, no nuovi collegamenti per vettori extra Ue

colonna Sinistra
Giovedì 9 maggio 2013 - 15:56

Malpensa: Assaereo, no nuovi collegamenti per vettori extra Ue

(ASCA) – Roma, 9 mag – Assaereo – L’Associazione nazionalevettori ed operatori del trasporto aereo aderente aConfindustria, in merito alla concessione di ulterioricollegamenti di linea tra l’Italia e paesi terzi, inparticolare gli Stati Uniti, a compagnie extra-comunitariesullo scalo di Malpensa, in una nota, esprime ”totaledissenso e ferma opposizione”.

”In particolare – prosegue Assaereo -, la decisione diconsentire a compagnie come Emirates, che gia’ godono dinotevoli vantaggi di costo, di operare voli (tra Malpensa egli Stati Uniti) legittimamente riservati dai trattatiinternazionali ai vettori italiani, comunitari o dei paesi didestinazione, rappresenta l’ennesima gravissimapenalizzazione per le compagnie aeree nazionali”. ”I vettori italiani – aggiunge la nota – devono gia’fronteggiare la crisi economica nonostante la concorrenzasleale di alcuni vettori low cost europei e l’incredibilecontinuo aumento delle tariffe, delle tasse e delleaddizionali. Non sono quindi sostenibili tali iniziative chenon a caso sono sconosciute in altri paesi nei quali e’ benpiu’ radicato il significato di ‘Fare Sistema”’.

”La concessione unilaterale di diritti da parte delloStato Italiano a compagnie straniere, senza che i nostrivettori ne ottengano in cambio alcuna contropartita -conclude Assaereo -, rappresenta un grave danno all’industrianazionale. Assaereo, allo scopo di tutelare l’integrita’ deltrasporto aereo nazionale e dei relativi livellioccupazionali, invita vivamente Enac ad operare unripensamento sulla materia”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su